Una giornata di dibattito e approfondimento – con un convegno e alcuni workshop – sul tema dei beni comuni, a partire da quattro ambiti: il lavoro, il volontariato e la partecipazione, il tempo (valorizzazione della storia di una comunità) e lo spazio (luoghi pubblici). È questa la proposta della Cooperativa E.S.T. Educazione Società Territori che sarà uno dei punti forti de L’Elefante Festival del tempo lungo. La prospettiva dei beni comuni – a partire da quelli dimenticati all’interno dello spazio urbano – offre infatti l’occasione di lanciare uno sguardo sulle dinamiche che si possono costruire, a Padova e in altre città, puntando su coinvolgimento, corresponsabilità, sussidiarietà, autonomia. La giornata prevede in mattinata una serie di interventi di esperti sui singoli temi, mentre al pomeriggio è previsto uno spazio laboratoriale per presentare esperienze locali e nazionali. Il convegno è aperto a professionisti, studenti, amministratori e cittadini. L’ingresso è gratuito.

 

L’organizzatore: Cooperativa E.S.T.

Cooperativa E.S.T. Educazione Società Territori è nata a Padova a dicembre del 2012 da un gruppo di 9 professionisti provenienti dal mondo della ricerca e della consulenza allo scopo di costruire uno spazio di collaborazione in cui valorizzare e contaminare le proprie competenze nell’ambito della rigenerazione urbana. In questi anni ha collaborato a vario titolo con diverse realtà, occupandosi di consulenza in diversi ambiti (culturale, ambientale, educativo, energetico, urbanistico, organizzativo), fundraising, ideazione e supporto alla progettazione. Uno dei progetti di EST è CO+ coworking: inaugurato nel 2014 in piazza Gasparotto a Padova, CO+ (come spiega il nome) vuole indicare uno spazio che è qualcosa di più rispetto alla semplice postazione in affitto. Un luogo in cui professionisti appartenenti ad ambiti diversi possono avere il proprio spazio e incontrarsi, per dar vita a nuovi progetti e sinergie, ma anche uno spazio in grado di progettare idee ad alto impatto ambientale, sociale ed economico: un luogo aperto alla città, dove organizzare corsi, incontri e iniziative per permettere agli abitanti di incontrarsi.